INQUINAMENTO

Per una regione più verde, produttiva e sana

Anche nel 2017 la #Lombardia ha confermato un triste primato: è la regione con l’aria più inquinata d’Italia. Questo anche perché il Governo Maroni negli ultimi 5 anni ha fatto troppo poco per affrontare questo problema. La #salute delle persone è al primo posto. Per questo le polveri sottili vanno combattute per rendere più pulita l’aria della Lombardia.

Per farlo Giorgio Gori propone di:
– favorire la sostituzione dei veicoli più inquinanti, con contributi a chi non si può permettere un’auto nuova
– fare un grande investimento per lo sviluppo della mobilità elettrica
– sostituire tutte le caldaie a gasolio entro 5 anni
– promuovere la riqualificazione energetica degli edifici (anche dei condomìni)
– stop a nuovi termovalorizzatori, con progressiva chiusura di quelli meno efficienti
– favorire l’utilizzo del treno attraverso un servizio più efficiente e interconnesso con i sistemi di trasporto locali

Ambiente e #imprese non sono in contrasto: lo sviluppo di un modello produttivo sostenibile, così come accade in molte regioni d’Europa è possibile anche in Lombardia. Qui si gioca una partita decisiva per la vita e il futuro di tutti!

#FareMeglio #VolaColombo #Lombardia2018

This entry was posted in Regionali 2018. Bookmark the permalink.

Lascia un commento