Sanità

Un servizio sempre più vicino al cittadino

Durante le settimane di picco dell’influenza i Pronto Soccorso degli ospedali lombardi sono stati messi a dura prova e migliaia di cittadini sono stati costretti a lunghissime #code prima di essere visitati.

La Regione dice che la colpa è dei medici di base, ma questo non è vero. Il problema nasce perché nella sanità lombarda tutto si riversa sugli #ospedali. Così, invece di concentrare le risorse verso le patologie più acute o complesse, questi sono costretti a lavorare oltre i propri limiti.

“Meno ospedale e più territorio” era lo slogan della riforma sanitaria voluta da Maroni e Gallera: una promessa evidentemente non mantenuta. Tra le proposte di Giorgio Gori per affrontare questa situazione c’è lo sviluppo sul territorio regionale di una rete capillare di #ambulatori, vicini ai pazienti, aperti 7 giorni su 7 per almeno 12 ore al giorno.

#FareMeglio #VolaColombo #Lombardia2018

This entry was posted in Regionali 2018. Bookmark the permalink.

Lascia un commento